Dolcetto d’Alba

nome prodotto

Dolcetto d’Alba DOC

uve

100% Dolcetto

zone produzione

Madonna di Como (Alba)

esposizione e altitudine

sud-ovest – 500 mt s.l.m.

tipologia del terreno

calcareo argilloso

sistema di allevamento

guyot modificato (archetto)

densità dell’impianto

4.000 ceppi per ettaro

temperatura di servizio

18 °C

scheda tecnica

In seguito alla vendemmia manuale di uve dolcetto dai nostri vigneti di Madonna di Como, in cantina le uve vengono diraspate e pigiate. Si passa poi alla fermentazione spontanea in vasche di cemento per circa 7 giorni dai 22 ai ai 28 °C di temperatura. Leggera pressatura ed affinamento di 6 mesi in vasche d’acciaio, a temperatura naturale di 18°C, per mantenere integra la freschezza e la fragranza di frutta. Infine 4 mesi in bottiglia.

caratteristiche organolettiche

Colore rosso rubino intenso. Al naso sentori di frutti rossi, come fragola e ciliegia. In bocca croccante, verticale, piacevole, acidità sostenuta e freschezza. Un vino da bere, profumato ed elegante.

abbinamento perfetto

Pensando alla Langa ed ai piatti della cucina popolare, il dolcetto, il vino del contadino, richiama i salumi, le acciughe al verde, i capunet (fagottini di verza ripieni di carne macinata), ma anche il coniglio al forno. Viaggiando attraverso le ricette, nella cucina spagnola possiamo abbinarlo con piatti come le tortilla di chorizo. In Svezia invece le potatisbullar (polpette di patate fritte accompagnate da salumi). In Sud America invece le empanadas chilenas. In Messico il burrito di pollo con salsa guacamole. Negli Stati Uniti, tipico del New Mexico, lo Stacked enchilada with green chile (pollo, tortilla di mais, formaggio, peperoncino).