Barbera d’Alba

nome prodotto

Barbera d’Alba DOC

uve

100% Barbera

zone produzione

Madonna di Como (Alba)

esposizione e altitudine

est/nord-est – 400 mt s.l.m.

tipologia del terreno

calcareo argilloso

sistema di allevamento

guyot

densità dell’impianto

4.000 ceppi per ettaro

epoca di vendemmia

seconda e terza decade di settembre

temperatura di servizio

18 °C

scheda tecnica

In seguito alla vendemmia manuale di uve barbera dai nostri vigneti di Madonna di Como, si passa alla fermentazione spontanea in vasche di cemento per circa 10 giorni dai 22 ai ai 28 °C di temperatura. Leggera pressatura ed affinamento di 4 mesi di botte e successivo acciaio. Infine affinamento in bottiglia per 3 mesi.

caratteristiche organolettiche

Colore rosso rubino intenso. Al naso persistenti sentori di frutta fresca rossa e leggera speziatura. In bocca morbidezza, fragranza ma con un pizzico di acidità.

abbinamento perfetto

Barbera d’Alba si abbina con salumi, cipolle ripiene della tradizione piemontese, primi con ragù di carne e selvaggina. Viaggiando in Europa pensiamo alla Spagna e alla paella valenciana. In Francia invece alla fonduta savoiarda, al croque monsieur (sandwich di formaggio e prosciutto cotto). In Armenia il khorovadz (spiedini di carne grigliata con riso). In Grecia il Moussaka (gustoso piatto di carne macinata e melanzane). Andando in Giappone possiamo abbinarla invece alla carne e pesce cotto secondo il metodo tataki. In Thailandia invece il pad thai (pasta saltata alla piastra con uova e spezie).